Cerca
  • corsohandpan

Il mio Handpan è accordato?

Aggiornamento: gen 22

Può capitare che con l'uso nel tempo, il nostro strumento perda la corretta accordatura. In alcuni casi è talmente evidente che lo si sente anche ad orecchio, altre volte è bene comunque testare periodicamente lo strumento per verificare se è ancora intonato. Possiamo verificare l'accordatura in modo molto semplice aiutando con delle App accordatore per smartphone o tablet.

qui alcuni link di app accordatore per android

- Sound Corset

- N-track tuner

per iphone - Sound Corset - N-track tuner


Come usarle?

Una volta aperta l'app, ti basterà suonare una nota del tuo handpan e l'app la riconoscerà, con l'indicatore ti mostrerà se è intonata (la freccia si posizione nella parte centrale e appare il colore verde) oppure no (la freccia si posiziona più in basso, nota calante o più in alto nota crescente , rispetto al centro).


Puoi ripete questa verifica con una nota alla volta fino a provarle tutte così da vedere se

c'è qualche imperfezione nell'accordatura e sapere se è il momento di portarlo da un maker per farlo riaccordare.

_______

Qui un breve video dove puoi vedere prima un handpan con le note perfettamente accordate, e poi uno con alcune note stonate (in questo caso calanti).


Tutta questa procedura di verifica dell'accordatura può venirti utile anche al momento dell'acquisto di un handpan (soprattutto se cerchi un usato) così da non rischiare dì acquistare un o strumento già scordato in partenza ed dover fin da subito cercare un maker che lo riaccordi.



_______

Quando parliamo di note dell'handpan, sia che le verifichiamo con l'app accordatore, che se facciamo la ricerca di una scala nel web e/o su YouTube, molto probabilmente non le troveremo nella versione italiana ( do, re, mi, fa… ecc ), ma nella scala inglese ( c - d - e - f … ecc)


Per facilitare la comprensione qui sotto trovi la conversione delle note inglese - italiano.

C = DO

D = RE

E = MI

F = FA

G = SOL

A = LA

B = SI



Esempio se andiamo a cercare le note di un Re Minore Kurd, la troveremo nella scala inglese così:


D (la prima nota é il Ding) - A - Bb - C - D - E - F - G - A


La scala tradotta in Italiano é:


Re (Ding) - La -Si bemolle - Do - Re - Mi - Fa - Sol - La


E così nello stesso modo possiamo "tradurre" in italiano qualsiasi altra scala. Possiamo notare che ci sono 2 Re e 2 La, questo perché la scala si sviluppa su più ottave. In questo caso guardando la tastiera di un pianoforte il prima Re sarà della terza ottava mentre il secondo Re sarà della quarta ottava. Stessa cosa vale per il La.

Scala Handpan D Kurd

_______

Quando ti accorgi che lo strumento inizia a perdere l’accordatura, ti consigliamo di contattare il produttore che ha costruito tale strumento, quindi andrai sicuramente meglio se lo acquisti da maker italiani. E soprattutto è importante che lo strumento sia di qualità. Spesso chi per risparmiare si trova ad acquistare in altri continenti strumenti di bassa qualità, si troverà in difficoltà nel momento della riaccordatura perché solitamente strumenti di bassa qualità non tengono molto bene l'accordatura e a volte non si riescono a riaccordare, perché fatti con altri metalli scadenti e/o non nitrurati.


Qui puoi vedere un video del nostro video blog nel quale approfondiamo questi argomenti.


_______


Buone Suonate Filippo e Raffaello


379 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti